Accusati di falsificare valori bollati. La Procura chiede 3 rinvii a giudizio

tribunale-barcellonaLa Procura di Barcellona ha chiesto il rinvio a giudizio per Antonino Sottile, per Vincenza Maggio; per Maria Grazia La Torre, tutti e tre titolari di rivendite di tabacchi a Barcellona. L’accusa nei loro confronti è di falsificazione di valori bollati, acquisto, detenzione e messa in circolazione di valori di bollo falsificati.
Richiesta di archiviazione, invece, peer un quarto indagato.
Si tratta della tappa procedurale di un’inchiesta scattata nel 2011
che portò alla luce un giro di falsificazioni attorno alla vendita di valori bollati. Secondo l’accusa il tutto sarebbe avvenuto con la complicità dei titolari delle rivendite:avrebbero commercializzato marche da bollo contraffate per indicare un valore nominale superiore a quello effettivo.

(41)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *