Volontari ripuliranno villa Dante. Un nuovo passo verso il baratto amministrativo

puliziaDove non arriva l’amministrazione ci pensano i cittadini. Mentre la città continua ad essere soffocata dal degrado e dall’incuria, il gruppo Riabilitiamo Messina continua nella sua opera di sensibilizzazione con una nuova iniziativa in programma sabato 17 ottobre. Quel giorno alcuni volontari effettueranno degli interventi di pulizia all’interno di villa Dante. Cittadini comuni, armati di guanti, pale e sacchi per l’immondizia restituiranno decoro al più grande parco cittadino da mesi in stato d’abbandono.

Ma questa volta insieme al gruppo diretto da Antonio Briguglio, Claudia Caruso, Giuseppe Frisone e Antonio Perrone sarà coadiuvato dal Comune. Messinambiente e Ato 3 infatti avranno il compito di smaltire i rifiuti raccolti durante le operazioni di pulizia. Un primo passo verso il baratto amministrativo, previsto dalla legge di stabilità emanata dal governo, che consente alla cittadinanza di svolgere servizi di pubblica utilità in cambio di uno sconto sui tributi. Un atto già voluto dai consiglieri comunali La Paglia, Cardile e Pagano che alcune settimane fa si erano rivolti al sindaco Accorinti affinché regolamentasse questa nuova collaborazione.

 

(108)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *