Viabilità. Interdonato: «Terminal bus crocieristi come parcheggio nei weekend»

Foto del terminal crocieristi del porto di Messina

Foto dal sito crocieristi.it

Messina. Nuova proposta per la viabilità cittadina. Il consigliere comunale Nino Interdonato propone la riapertura, durante i weekend ,dell’area portuale solitamente riservata alla sosta dei pullman per le escursioni dei croceristi. L’intento è quello di evitare l’affollamento di automobili che, specialmente nei weekend, invadono marciapiedi, piste ciclabili e corsie preferenziali.

Nella sua nota, indirizzata al Sindaco Accorinti, il consigliere delinea chiaramente le motivazioni di tale necessità. Come ogni anno con la chiusura dei lidi sulle spiagge della riviera messinese la vita notturna si trasferisce di nuovo in città.  Il consigliere spiega che «negli ultimi anni si è verificato che gli automobilisti “occupino”, in assenza di un numero di stalli adeguato, la sede stradale nei più disperati modi, in particolare il venerdì ed il sabato sera».

Forte di queste oggettive considerazioni, Interdonato propone l’apertura dell’area portuale dedicata ad accogliere i bus per le navi da crociera nei giorni di venerdì e sabato durante le ore serali, con l’intento di ridurre la «sosta selvaggia» che affligge la città ogni inverno. Nella nota il consigliere invita Accorinti ad aprire il dialogo con il Presidente dell’Autorità Portuale Dott. De Simone per attivare l’iniziativa.

Come ogni messinese sa, un sabato sera può troppo frequentemente trasformarsi in una corsa contro il tempo per trovare un angolo libero in cui poter sostare.

(128)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *