Nasce una via in memoria del terremoto del 1908 di Messina

tn terremoto1908Una ferita ancora aperta, un momento storico importante da ricordare e da cui trarre insegnamento il terremoto del 1908 sarà rappresentato a Messina anche attraverso l’intitolazione di una via: “via 28 dicembre 1908”.

Su proposta del consigliere Libero Gioveni, subito accolta dal presidente dell’ottava Commissione consiliare Piero Adamo, si è deciso di modificare la denominazione di un tratto esistente di una importante arteria cittadina per dedicarla alla memoria di un tragico momento vissuto dai tutta la città di Messina.

La tematica è stata discussa lo scorso 4 gennaio dal sindaco Renato Accorinti, l’assessore alla Cultura la Toponomastica Federico Alagna, il presidente della Commissione Toponomastica Antonio Le Donne e da tutta la commissione, che ha subito accolto la proposta avviando l’iter per la nascita di “via 28 dicembre 1908”.

(430)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *