Vandalismo a Messina: distrutta la Bibliocabina di Piazza del Popolo – FOTO

Ancora un atto vandalico a Messina. Distrutta la Bibliocabina di Piazza del Popolo: danneggiate le mensole e tutti i testi che conteneva.

La Bibiocabina, ex cabina Telecom oggi adibita a piccola biblioteca di strada, era stata donata al Comune su iniziativa della IV Circoscrizione ed allestita dagli allievi dell’Istituto Basile. I giovani studenti si erano impegnati a riqualificare un bene ormai in disuso, mettendolo a disposizione della comunità per favorire lo scambio e la lettura. Il booksharing, infatti, è un’idea semplice, diffusa con successo in numerose città italiane, simbolo delle buone pratiche di condivisione che possono attivare le comunità.

Ma a qualcuno evidentemente la Bibliocabina di Piazza del Popolo dava fastidio e ancora una volta l’inciviltà ha distrutto uno dei beni messi a disposizione, e quindi anche alla cura, dei cittadini. La voglia di distruggere, però, ha per fortuna risparmiato il presepe allestito a pochi passi dalla piccola biblioteca di strada, rimasto illeso davanti alle mani dei vandali.

«Manifesto il mio sdegno per tutti quelli che credono di essere “toghi” (ndr scaltri) ma, consentitemi il termine, sono solo uomini di merda che rovinano la nostra città – ha scritto l’ex consigliere Francesco Palano Quero sui social. Adesso siete contenti? Io non mi voglio arrendere. E non lo farò».

 

 

 

(839)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *