Un’idea per ME: arriva l’iniziativa per avvicinare i giovani alle problematiche della città

un idea per ME
Messina
. Giovani, cittadinanza e partecipazione sono le parole chiave dell’iniziativa promossa dall’Associazione Morgana e il movimento “I Nostri”  che si è svolta nella chiesa Santa Maria Alemanna lo scorso sabato pomeriggio. “Un’Idea per ME: pensa, proponi e agisci”, ha coinvolto oltre cento giovani con l’obiettivo di elaborare delle proposte alle esigenze della città dello Stretto.

“È dalla città, da chi vive i problemi e da chi quotidianamente combatte per superarli che possono arrivare le vere riposte alle problematiche del territorio” si legge sulla pagina Facebook dell’iniziativa. L’incontro, infatti, ha voluto avvicinare i ragazzi, ma anche cittadini di ogni età,  alle issues che stanno avendo un forte impatto su Messina.

Per farlo è stato organizzato un laboratorio, della durata due ore, durante il quale i partecipanti hanno discusso le proprie idee su 6 principali temi attraverso dei pratici tavoli tematici.

«Riavvicinarsi ai cittadini – ha raccontato il coordinatore dell’Associazione Morgana Francesco Armone –soprattutto ai ragazzi che vivono con distanza, non solo la politica ma anche la partecipazione sociale in generale, funzionali a questo sistema economico che mira all’individualismo»

Dopo il successo del primo incontro di Un’idea per ME, l’Associazione Morgana in collaborazione con il movimento “I Nostri” continueranno ad organizzare laboratori anche nei prossimi fine settimana.

I prossimi incontri

Sabato 14 aprile: presso piazza Cairoli alle ore 17.00

Domenica 15 aprile: presso la piazza di Ganzirri alle ore 11.00

Per partecipare alle attività e contribuire le proprie idee o per organizzare un banchetto durante uno dei laboratori è necessario contattare l’associazione all’indirizzo mail: associazione.morgana@gmail.com.

 

 

(240)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *