Un campano alla guida della procura di Messina, arriva Maurizio De Lucia

Maurizio De LuciaA capo della Procura di Messina arriva Maurizio De Lucia, nominato dal plenum del CSM, Consiglio Superiore della Magistratura, soltanto uno il voto contrario . Occuperà la poltrona di Guido Lo Forte, ora in pensione.

De Lucia, 56 anni, campano, In Sicilia, a Palermo, è giunto nel maggio del ’91. Lì si è dapprima occupato di reati economici, poi è passato alla DDA, in particolare ha firmato le inchieste sulle infiltrazioni mafiose nel settore appalti pubblici. Tra le inchieste di maggior rilievo, quella sulle cosiddette talpe alla Dda di Palermo, e quella che ha determinato la condanna a 7 anni per favoreggiamento alla mafia dell’ex presidente della Regione, Salvatore Cuffaro.
Ultimamente si è impegnato nelle indagini sul terrorismo.

(158)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *