Tutto pronto a Santa Teresa di Riva per l’ultimo giorno dello Street Food di Primavera

Foto del pane con la porchetta allo Street Food di Primavera 2019Lo Street Food di Primavera si conferma manifestazione dai grandi numeri. Dopo le 6 mila presenze del primo giorno, a Santa Teresa di Riva si sono registrati migliaia di visitatori anche nei giorni successivi della manifestazione che oggi è pronta per il gran finale. Non solo a cena ma anche a pranzo. Il villaggio del gusto, infatti, sarà aperto dalle ore 11:00 alle ore 16:00 e dalle ore 18:00 alle ore 00:30. 

Tutti pronti ad accogliere quanti vorranno sperimentare un vero e proprio viaggio nella cucina siciliana, che la formula dello Street Food riesce a rendere ancora più accattivante. 22 le fermate del gusto in cui sarà possibile assaggiare delle vere e proprie eccellenze: dai panini gourmet ai classici pidoni, dall’arancino oro dei Nebrodi agli arrosticini di percora. Per non parlare del sushi di carne e del coppo di pesce fritto. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Ciò che rende vincente lo Street Food di Primavera è il connubio tra buon cibo, musica e spettacoli. Grande partecipazione, infatti, è stata registrata sia allo spettacolo di cabaret di Toti e Totino, tenutosi venerdì sera e il Tributo U2 dei The Joshua Tree di ieri sera.

Questa sera grande chiusura con la XII edizione della Festa della Primavera e alle ore 21:30 l’atteso concerto dei Big Mimma. 

Può ritenersi raggiunto, quindi, l’obiettivo di organizzatori ed Amministrazione: creare un evento capace di attirare non solo i residenti ma soprattutto tanti turisti, in periodo di bassa stagione in cui di turisti, normalmente, ce ne sono pochi e far diventare Santa Teresa di Riva punto di riferimento nel panorama turistico siciliano.

(600)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *