Tutti i migranti trasferiti dalla scuola Pascoli. Problemi igienici e sanitari aumentavano

Migranti scuola PascoliLa prefettura ha reso noto che tutti i migranti che erano stati ospitati da domenica scorsa alla scuola Pascoli hanno lasciato il plesso:

“Si comunica che in conformità a precise intese intercorse con il Ministero dell’Interno – Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione, sono stati individuati presso strutture SPRAR i posti disponibili per il trasferimento dei profughi sbarcati nel porto di Messina in data 20 luglio scorso e temporaneamente ospitati presso la struttura scolastica messa a disposizione dal Comune di Messina.

Conseguentemente sono stati organizzati, previ diretti contatti con il Servizio Centrale SPRAR, i trasferimenti dei profughi (già fotosegnalati e con relativa certificazione medica) e nella serata odierna si è completamente svuotata la struttura scolastica in relazione alla quale si stavano determinando serie criticità dal punto di vista igienico-sanitario”.

Le famiglie degli alunni nei giorni scorsi si erano rivolte al prefetto, preoccupate per il vicino rientro a scuola dei loro figli. 

(66)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *