Tirrenoambiente, cambiano i vertici societari. Crisafulli non confermato alla presidenza. Antonioli resta direttore

Innocenti Crisafulli TirrenoambienteAvvicendamento ai vertici di Tirrenoambiente.  L’assemblea dei soci della società mista (pubblico-privato) che gestisce la discarica di Mazzarrà Sant’Andrea, nella seduta del 31 ottobre ha nominato  l’avvocato Antonia  De Domenico nuovo presidente e  Lorenzo Piccioni amministratore delegato.    

I soci pubblici rappresentati dal Comune di Mazzarrà Sant’Andrea, che detiene la maggioranza, hanno nominato Carmelo Bisognano e rinnovata la fiducia ai consiglieri Giuseppe Reale e Antonino Lo Nardo mentre i soci privati hanno riconfermato Franco Smerieri di A2A e Rosario Carlo Noto La Diega di Gesenu. Niente riconferma per l’ormai ex presidente della società, Antonello Crisafulli, che era stato nominato il 27 ottobre 2012.    

Giuseppe Antonioli, invece, all’interno della compagine societaria continuerà a rivestire l’incarico di direttore generale. 

Il collegio sindacale, invariato fino alla scadenza del mandato prevista per il 2017, rimane composto dal  presidente Giuseppe Marzullo, e dai sindaci Antonio Morgante, Stefano Caruso e Antonio Callagionda.          

(75)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *