Tir in città: vertice per sbloccare la situazione. Al termine i lavori del porto Tremestieri

CartourGli orari estivi della Cartour sono entrati in vigore, senza modifiche; il sindaco Renato Accorinti  resta fermo nelle sue decisioni: il 20 luglio chiuderà il Cavalcavia che conduce al molo Norimberga. Nello stallo della querelle sorta tra Primo cittadino e gruppo Franza, al momento senza soluzioni, le due parti in causa sembrano non voler retrocedere dalle proprie posizioni: il primo interdirà l’accesso al molo, il secondo continuerà a mantenere gli orari diurni di imbarco e sbarco della Cartour.

Sulla scena, intanto, si profila la possibilità dell’allargamento del molo Norimberga, l’Autorità portuale, infatti,  ha bandito la gara europea per la progettazione e il coordinamento sicurezza dei lavori di ampliamento dell’approdo.

Potrebbe essere di conforto, per alleggerire la “tensione” di queste ultime settimane, la notizia che entro fine mese i lavori di messa in sicurezza del porto di Tremestieri dovrebbero essere completati e i due approdi tornare in funzione. Ciò comporterebbe uno snellimento del traffico in generale e il dirottamento della maggior parte dei tir verso la zona Sud, liberando così le strade cittadine.

Intanto, in mattinata, a Palazzo del Governo si terrà un vertice indetto dal prefetto Stefano Trotta per cercare di uscire dall’impasse e studiare un piano che possa conciliare le esigenze di sicurezza dei cittadini e quelle economiche degli armatori. Alla riunione parteciperanno il presidente dell’Autorità portuale, Antonino De Simone, e il comandante della Capitaneria, Antonino Samiani. 

(64)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *