Test d’ingresso a medicina e ai corsi a numero chiuso: tutto ciò che c’è da sapere

Inizia a Messina e in tutta Italia il conto alla rovescia per i test d’ingresso a Medicina, Odontoiatria, Veterinaria, Professioni Sanitarie e Medicine and Surgery. Le prove si svolgeranno tra i poli Papardo e Annunziata di UniMe, raggiungibili tramite bus navetta, nelle prime settimane di settembre.

Quando si svolgeranno i test d’ingresso?

Nello specifico, i test d’accesso per i Corsi di Laurea a numero programmato di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria si svolgeranno il 3 settembre presso il Polo Papardo; mentre le aspiranti matricole di Medicina Veterinaria sosterranno l’esame (sempre al Polo Papardo) il 4 settembre.

I test d’ingresso ai Corsi per le Professioni Sanitarie si svolgeranno l’11 settembre presso i poli Papardo e Annunziata; mentre gli esami per accedere al Corso di Laurea in lingua inglese Medicine and Surgery si svolgeranno il 12 settembre.

In tutte e quattro le giornate (3 e 4 settembre e poi 11 e 12 settembre) i candidati dovranno presentarsi agli ingressi principali dei plessi la mattina alle ore 8.00. Dopo le operazioni per il riconoscimento personale, le aspiranti matricole verranno indirizzare verso le sedi delle prove. I test inizieranno alle ore 11.00 e i candidati avranno 100 minuti di tempo per completare.  La prova per l’ammissione al CdL in Medicine and Surgery, invece, si svolgerà alle ore 14.

Come raggiungere i poli Papardo e Annunziata?

L’Università degli Studi di Messina metterà a disposizione dei candidati un servizio gratuito dedicato di bus navetta sia per l’andata che per il ritorno. I mezzi collegheranno il Terminal Metromare “Molo Rizzo” e il Capolinea del Tram “Annunziata” (area parcheggio Baby Park) al Polo Annunziata ed al Polo Papardo.

Gli orari saranno consultabili sul sito dell’Ateneo peloritano.

Quanti sono i posti disponibili?

I posti assegnati dal MIUR, per l’A.A. 2019/2020, sono:

  • Medicina e Chirurgia260 posti per i candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia e n. 15 posti per i candidati extracomunitari residenti all’estero, di cui 0 per quelli di nazionalità cinese;
  • Odontoiatria e Protesi Dentaria40 posti per i candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia e n. 5 posti per i candidati extracomunitari residenti all’estero, di cui 0 per quelli di nazionalità cinese;
  • Medicina Veterinaria40 posti per candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia e  5 posti per candidati non comunitari non residenti in Italia di cui 0 di nazionalità cinese;
  • Professioni Sanitarie –  573 posti disponibili e 39 posti riservati a studenti extracomunitari, residenti all’estero;
  • Medicine and Surgery30 posti per i candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia e n. 30 posti per i candidati extracomunitari residenti all’estero.

I candidati che sosterranno i test per l’accesso ai Corsi di Laurea a numero programmato, a livello nazionale di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria saranno 1113; mentre per i test d’accesso a Medicina Veterinaria i candidati sono 492.

Per le Professioni Sanitarie risultano 2160 iscritti; mentre per il CdL in lingua inglese Medicine and Surgery i candidati sono 324.

(353)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *