Lo strano caso dello svincolo di San Filippo: lavori terminati ma strada chiusa al traffico

svincolo di san filippo

Foto di repertorio

È ancora chiusa, dopo anni di attesa, la rampa di accesso alla tangenziale dello svincolo di San Filippo. Nonostante i lavori siano stati ultimati, il tratto di strada rimane interdetto al traffico: a sottolinearlo Giampiero Terranova, consigliere della II Circoscrizione, in un appello indirizzato al Sindaco Renato Accorinti e all’Assessore ai lavori pubblici Sergio De Cola.

L’interruzione della viabilità persiste da anni precisa il consigliere, ma nonostante il lavori siano stati completati la viabilità risulta ancora interdetta. Questo disagio, che grava specialmente sulla zona sud di Messina, causa numerosi incidenti, dovuti anche alle «manovre scellerate effettuate da criminali della strada» spiega Terranova.

Secondo il consigliere, infatti, molti conducenti preferiscono «evitare di raggiungere il semaforo all’intersezione con Via A. Celi effettuando pericolosamente l’inversione del senso di marcia al by-pass fatto al tratto chiuso alla viabilità».

La situazione peggiorerà ancora con l’apertura del nuovo ipermercato a Contesse: con ogni probabilità aumenterà il flusso di autovetture, non di certo agevolato dalla presenza di uno svincolo monco e da una strada che conduce al polo sportivo e che si innesta, anch’essa, alla tangenziale amplificando le alternative viarie del comprensorio CEP, ancora chiuse.

La carreggiata, per la quale sono stati spesi centinaia di migliaia di euro e ormai completata da tempo, doveva già essere aperta l’estate scorsa in occasione del concerto di Tiziano Ferro.

Il consigliere dunque chiede delle risposte al Sindaco e all’assessore De Cola per «ridare sicurezza e dignità a un territorio che vive solo disagi con la speranza che attivino urgentemente l’apertura della rampa autostradale e della strada arginale che conduce al polo sportivo»

(99)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *