Stella Egitto: ecco chi è la giovane attrice messinese che recita con Montalbano

Stella Egitto - attrice di Messina insieme a luca zingaretti nel commissario montalbanoStella Egitto, l’attrice che ha interpretato la giovane Cinzia nella scorsa puntata del Commissario Montalbano, è messinese, ha 30 anni e ha lasciato la città dello Stretto appena finito il liceo per dedicarsi alla sua più grande passione: il cinema, l’arte, il teatro.

Diplomata all’Accademia nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, Stella, nonostante la sua giovane età, ha già alle spalle un curriculum di tutto rispetto che l’ha vista impegnata nel teatro, in televisione e sul grande schermo. Nella puntata del Commissario Montalbano andata in onda ieri sera, dal titolo “Amore”, ha interpretato Cinzia Prestia, una giovane ragazza la cui vita viene sconvolta dall’allontanamento dalla sorella, con cui ha un legame molto forte, a cui la unisce un amore viscerale.

Così, dopo aver lasciato la sua Sicilia per trovare la propria strada, la giovane attrice messinese è tornata sull’Isola natia e ha riportato in televisione e nelle case di molti italiani, la sua terra. Ma non è stata certo la prima volta, nel 2016, infatti, ha interpretato il ruolo di Teresa nel film di PifIn guerra per amore”, ambientato nella Sicilia della seconda guerra mondiale. E ancora, nel novembre 2017 è stata Rosaria, in “Malarazza”, una pellicola indipendente diretta da Giovanni Virgilio e ambientata nella periferia di Catania. Una storia di denuncia contro la violenza di genere, che racconta il degrado che spesso invade le zone meno centrali delle città, siciliane e non.

Ma in televisione ha recitato anche in diverse puntate delle fiction più seguite, da Distretto di Polizia 9 a Squadra Antimafia. A breve, invece, avremo nuovamente la possibilità di vederla sul grande schermo nel film d’esordio del regista Giuseppe Loconsole “Tu mi nascondi qualcosa”, la cui uscita è prevista nelle sale italiane per il 25 aprile 2018.

(Foto tratta da Famiglia Cristiana)

(2635)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *