Salute e informazione: sabato 13 il XII convegno di Primavera

Lucia Borsellino“Salute e informazione”, questo il tema scelto per la XII edizione del Convegno di Primavera, promosso dall’Ordine dei Medici e Odontoiatri, che si terrà sabato 13, alle 9, nel Salone della Borsa della Camera di commercio.
Saranno presenti il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, e gli assessori regionali Lucia Borsellino, Maurizio Croce e Antonio Purpura.
Fattori come evoluzione dei mass media, uso di internet, social network e strumenti come tablet e smartphone, anche nel rapporto medico-paziente hanno prodotto modifiche di costume da non sottovalutare perché capaci di orientare o di indurre a “diagnosi fai da te”, a recepire come verità notizie non sempre attendibili, con il conseguente rischio in molti casi di scelte non corrette, talvolta seriamente dannose per la salute. In altri casi, magari si genera l’attesa di guarigioni miracolistiche o paure non fondate per cattive interpretazioni, cui si finisce per rimediare contrapponendo un atteggiamento difensivo da parte del medico.
Un appuntamento, valido con 5 crediti Ecm, per approfondire aspetti legati all’assistenza medica, e per coinvolgere la scuola con la parte riservata alla consegna delle “Borse di studio Silvana Romeo Cavaleri”, una madre impegnata anche nel sociale, prematuramente scomparsa ma sempre viva nel ricordo dei suoi cari e di quanti ne hanno apprezzato l’abnegazione e il generoso spendersi, specie in aiuto dei bambini bisognosi.
I lavori saranno aperti dal presidente dell’Ordine, Giacomo Caudo, e presieduti dall’assessore Borsellino. I relatori saranno Girolamo Cotroneo, emerito di storia della filosofia Università di Messina (“Media, web e social: eccessi nell’informazione”), Luigi Orsi, magistrato della Procura di Milano (“Tutela giudiziaria del paziente, un problematico effetto collaterale: la c.d. medicina difensiva”), Sarina Biraghi, condirettore de “Il Tempo” (“Malasanità: tra diritto di cronaca e deontologia”).
Seguirà la tavola rotonda su “Il riconoscimento (dia-gnòsis) di malattia: conflitto di attribuzioni, competenze e responsabilità”, moderata da Carlo Gargiulo, medico e consulente programmi Rai, con la parttecipazione di Roberta Chersevani, presidente nazionale Fnomceo, Ivan Cavicchi, docente Università Tor Vergata, Francesco Trimarchi, ordinario di endocrinologi, Giuseppe Renzo, presidente nazionale Commissione odontoiatri, Antonio Saitta, ordinario di Diritto Costituzionale.
Le conclusioni sono affidate a Giuseppe Digiacomo, presidente Commissione Sanità Ars.
A mezzogiorno sarà consegnata della Targa dell’Ordine, quest’anno assegnata al presidente nazionale degli odontoaitri, il messinese Giuseppe Renzo, e inizierà la cerimonia di premiazione delle Borse di studio ai liceali degli istituti Maurolico, La Farina ed Empedocle, che hanno svolto riflessioni su “Arte e cultura: conoscenza e bellezza per la vita”, alla presenza degli  gli assessori Purpura, ai Beni culturali, e Croce, all’Ambiente e territorio.

 

(211)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *