Risanamento, De Cola fa il punto. Santalco soddisfatto. Il progetto del torrente Minissale verso l’approvazione

de cola condono edilizioL’assessore comunale al Risanamento Sergio De Cola fa il punto della situazione sui progetti di riqualificazione e di edilizia popolare. In commissione Urbanistica l’esponente della giunta Accorinti ha tracciato il quadro. Grande soddisfazione è stata espressa dal capogruppo della lista “Felice per Messina” Giuseppe Santalco dopo il faccia a faccia di De Cola con i consiglieri della commissione presieduta da Pietro Iannello. L’assessore De Cola – segnala Santalco – ha dichiarato che è in corso di approvazione da parte della Giunta il progetto di sistemazione in alveo del torrente Minissale, reso esecutivo dallo Iacp e pronto per l’inoltro alla Regione Siciliana per il finanziamento.
La sistemazione idraulica del territorio di Minissale si rende, pertanto, urgente ed indispensabile attesa la presenza di numerosi condomini edilizi e le prescrizioni del Genio Civile”. Per le opere da inserire nel futuro cronoprogramma, sempre con finanziamento regionale, il consigliere Santalco ha sollecitato l’inserimento sia dei 20 alloggi di via Taormina, il progetto esecutivo è già pronto e l’ente case popolari disponde delle aree libere, che di parte di quelli da realizzare a Minissale.
In particolare è stata valutata la possibilità di chiedere al governo Renzi di inserire nella legge “Sblocca Italia” il completamento di alcune palazzine a San Giovannello.
Santalco ha invitato l’assessore De Cola a inserire nella prossima pianificazione urbanistica il risanamento delle aree di via Taormina parte bassa e del Fondo Saccà utilizzando sia l’housing sociale che interventi pubblico/privato. 

(39)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *