Rifiuti e mobili abbandonati: la sede della V Circoscrizione nel degrado

Nuovo caso di abbandono selvaggio di rifiuti di fronte alla sede della V Circoscrizione, dove si è formata una piccola discarica a cielo aperto, che crea una situazione di degrado e sporcizia. A segnalarla è stato il Consigliere Franco Laimo, che documenta la situazione nel dettaglio, attraverso alcuni scatti.

«Ci troviamo dinanzi l’ingresso della sede di Via Petrina 2 a Villa Lina rione Giostra – spiega il Consigliere della V Circoscrizione – luogo della sede circoscrizionale ed ancora una volta gli incivili continuano a scambiare l’area antistante per una vera e propria discarica a cielo aperto. Purtroppo troviamo di tutto, legname, vecchi frigoriferi, sanitari e vani docce, vecchi giocattoli e rifiuti gettati fuori dai cassoni dell’immondizia».

Non è la prima volta che di fronte alla sede della V Circoscrizione si formano discariche di mobili vecchi o di rifiuti: appena qualche mese fa, lo stesso Laimo aveva segnalato una situazione analoga, chiedendo maggiori precauzioni, alternative alle fototrappole che sembravano non essere sufficienti, contro l’inciviltà dei cittadini.

«Occorre necessariamente effettuare controlli a tappeto – così Laimo rinnova il suo invito – anche con l’ausilio della collaborazione dei cittadini, poiché i trasgressori non temono nulla e gettano la qualunque ad ogni ora del giorno e della notte. Uno spettacolo indecoroso anche nei confronti dei tantissimi utenti che quotidianamente giungono nella frequentatissima sede della V Circoscrizione».

(289)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *