Rifiuti ingombranti: ecco dove conferirli questo sabato a Messina

camion di messinaservizi colmo di rifiuti ingombrantiContinua il calendario di raccolta rifiuti ingombranti “Pari&Dispari”, che permette agli abitanti di gettare mobili, vecchi elettrodomestici, sfalci di potatura, nei punti segnalati da MessinaServizi.

La campagna compie, ad aprile, un anno ed è iniziata come semplice “pulizia di primavera” diventando, poi, appuntamento fisso, che permette ai cittadini usufruire del servizio di raccolta straordinaria senza dover aspettare l’appuntamento fissato tramite il centralino telefonico.

Questo sabato, 13 aprile, toccherà alle Circoscrizioni pari e sarà possibile conferire, dalle 7 alle 13, a:

  • Minissale (II Circoscrizione)
  • piazza Castronovo (IV Circoscrizione)
  • Torrente Parardo (VI Circoscrizione).

Nelle giornate di “Pari&Dispari” i cittadini hanno quindi la possibilità di conferire, nei punti di raccolta, quei rifiuti che normalmente non si possono buttare nei classici cassonetti: mobili, scaffali, materassi, biciclette, divani, stendini, ma anche elettrodomestici, stampanti, computer, televisori.

MessinaServizi ricorda che è comunque attivo il centralino per richiedere la raccolta dei rifiuti ingombranti sotto casa, attraverso il numero verde 800042222.

Buttarli nei cassonetti o per strada, infatti, è severamente vietato e per questo è in atto una campagna di repressione all’abbandono di rifiuti, che ha permesso agli agenti della Polizia di scovare numerose discariche abusive e di verbalizzare centinaia di multe a cittadini che conferivano fuori orario: l’ultimo caso risale ad appena qualche giorno fa.

(542)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *