Referendum sul Contratto di lavoro: giornalisti chiamati alle urne

ordine giornalisti sicilia Giornalisti alle urne per il referendum sul contratto di lavoro della categoria firmato il 24 giugno tra Fieg e Fnsi. La consultazione, che interesserà iscritti e non iscritti al sindacato, si svolgerà il 26 e 27 settembre nei seggi istituiti in tutte le regioni. In Sicilia i seggi saranno allestiti a Palermo, Catania, Caltanissetta e Messina.

A Messina si voterà nella storica sede della sezione provinciale dell’Associazione Siciliana della Stampa a Piazza Antonello 5, venerdì 26 e sabato 27 ininterrottamente dalle 10.00 alle 19.00.

I giornalisti ammessi al voto, secondo un elenco fornito dall’Inpgi, sono tutti coloro che hanno in atto o hanno avuto nei sei mesi precedenti un rapporto di lavoro a tempo determinato o indeterminato, i pensionati, i disoccupati o cassintegrati, i titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa ed i free lance iscritti alla gestione separata dell’Inpgi.

Non è previsto l’invio di alcuna comunicazione al domicilio e, pertanto, i giornalisti per maggiori informazioni sul diritto al voto possono rivolgersi alla sezione di Messina dell’Assostampa o telefonare allo 090/6406606.

(53)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *