Pulizia spiagge, tirato un bilancio dei primi interventi

Incontro pulizia spiaggeA conclusione della prima fase della programmazione di interventi per la pulizia delle spiagge, l’assessore all’ambiente, Daniele Ialacqua, ha incontrato oggi pomeriggio, nella sala Falcone Borsellino di palazzo Zanca, il commissario liquidatore di Messinambiente, Armando Di Maria, e le Associazioni di Volontariato. Nel corso della riunione è stato tracciato il bilancio dei lavori fin qui eseguiti sulle spiagge cittadine a partire da lunedì 8, anche nell’ottica dei prossimi interventi da realizzare. L’operazione di bonifica ha interessato tutte le spiagge della riviera nord e sud della città con la pulizia massiva e l’ausilio di mezzi meccanici, per l’eliminazione dei rifiuti accumulatisi durante il periodo invernale a causa delle mareggiate e in quello primaverile. Gli ultimi interventi, in ordine temporale, hanno interessato Pace, S. Saba, Sant’Agata e Ganzirri; i successivi, invece, riguarderanno Tono e Spartà. Prevista da qui alle prossime settimane un’opera di mantenimento di pulizia delle spiagge attraverso la presenza di preposti, sorveglianti e capisquadra. “Rendere le spiagge costantemente fruibili alla cittadinanza – ha detto l’assessore Ialacqua – è l’obiettivo perseguito dall’Amministrazione comunale attraverso l’azione sinergica di operai e mezzi del Comune, Messinambiente, Ato 3 e Amam. E’ in fase di avviamento anche un servizio di assistenza ai bagnanti, che potranno inviarci segnalazioni o esporre problematiche da risolvere con un pronto intervento”.

(51)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *