Puglisi: rottura condotta idrica di Ganzirri, spreco di tonnellate di acqua e infiltrazioni

FOTO TOMBINO ACQUEDOTTOMentre si consuma l’ennesima crisi idrica a Ganzirri l’acqua si spreca. A renderlo è Marcello Puglisi un cittadino, che denuncia il problema della condotta di via Marina n. 13 di Ganzirri e  ne sollecita la riparazione: “Malgrado le numerose segnalazioni telefoniche – scrive Puglisi in una nota – a  tutt’oggi nessun intervento è stato effettuato per riparare la condotta idrica, con inevitabile spreco di tonnellate di acqua che,  in questo particolare momento, vista la criticità di approvvigionamento cittadino, risulterebbero di vitale importanza”.

Inoltre –  fa presente Puglisi – “Altrettanto grave è la conseguenza che scaturisce dall’infiltrazione, con possibile rischio di cedimento del manto stradale, a causa della perdita localizzata all’interno di un tombino dell’acquedotto”. Il  Presidente della VI circoscrizione, conclude chiedendo un pronto intervento per riparare il guasto e porre fine allo spreco.

(86)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *