Protezione civile. Per i danni del febbraio 2010 finanziati interventi ad Antillo, Gioiosa e S. Salvatore di Fitalia

san salvatore di fitaliaPer il dissesto idrogeologico che ha colpito la provincia dall’11 al 17 febbraio 2010 sono stati finanziati alcuni interventi grazie al programma n. 117 del 2013 secondo l’ordinanza di Protezione civile. 

 

Palazzo dei Leoni ha previsto con i soldi in arrivo il consolidamento del piano viabile da eseguirsi a monte della S.p. 19, nei pressi del cimitero di Antillo. Ripristino canalizzazione e regimentazione della acque meteoriche, opere di contenimento e stabilizzazione scarpate dell’importo complessivo di euro 2.500.000 euro.

La messa in sicurezza e consolidamento della sede stradale sulla S.p. “San Salvatore di Fitalia – bivio S.p. 157 Tortoriciana” al km. 2+900 (curva in località Scrisera) nel Comune di San Salvatore di Fitalia.

La somma per la realizzazione dell’intervento è di euro 1.260.000. 

Il consolidamento del versante a protezione della sede viaria e dei sottoservizi delle civili abitazioni lungo la S.p. 135 “S. Leonardo – S. Filippo Arno” al km. 6+300 circa nel Comune di Gioiosa Marea.

La somma per la realizzazione dell’intervento è di euro 480.000.

(36)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *