Primo incontro ufficiale tra Accorinti e l’Arcivescovo La Piana

tn lapianaaccorintiPrimo incontro ufficiale tra il Sindaco Renato Accorinti  e l’Arcivescovo, Monsignor Calogero La Piana. La visita è avvenuta questa mattina, alle 11.00, nel Palazzo Arcivescovile, dove era presente anche l’Assessore alla Cultura e alle Identità, Sergio Todesco, che si è intrattenuto con il Presule in prima mattinata. Il Sindaco Accorinti ha evidenziato lo spirito di collaborazione dimostrato da tutte le istituzioni incontrate nei giorni precedenti e ha ribadito la volontà che il Palazzo del Comune sia veramente la casa di tutti i cittadini.

L’Arcivescovo ha sottolineato l’importanza di un riavvicinamento dei cittadini alle Istituzioni, della necessità di rinnovare la fiducia verso di esse. Si tratta di «sentirsi responsabili di questo cambiamento» ha detto, facendo in modo di collaborare per il bene della città. Se da un lato, dunque, lo sforzo dev’essere quello di avvicinare i cittadini alle Istituzioni, dall’altro essi stessi devono sentire la responsabilità di questa nuova chiamata.

Durante l’incontro si è parlato anche della processione della Vara. Ad intervenire è stato l’Assessore Todesco, che ha rimarcato quanto sia importante «lavorare in sintonia per ricostituire il tessuto collettivo fondato sulla solidarietà, sul rispetto della legalità, sulla condivisione, sul creare e rafforzare sempre più uno spirito comunitario di cui tutti i cittadini devono essere partecipi. Solo così — ha detto — Messina potrà presentarsi come una città rinnovata».

In merito all’organizzazione della festa dell’Assunta si costituiranno due commissioni, una artistico-culturale, con il compito di salvaguardare i contenuti (storici e culturali) genuini della Festa della Vara, e una tecnico-operativa, con il compito di provvedere al corretto espletamento della Festa sul piano organizzativo e della sicurezza.

L’Arcivescovo La Piana ha fatto notare che l’imponente organizzazione della Festa della Vara, da sempre, è stata completo appannaggio del Comune, essendo una festa che coinvolge tutta la Città. Nonostante ciò, ha ribadito però la sua ferma volontà di essere «a fianco di coloro che hanno a cuore il bene della città e dei cittadini».

(67)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *