La Polizia Municipale al mercato di Giostra: beccati oltre 100 venditori abusivi

assessore dafne musolino mercato giostra con venditori abusiviOltre un centinaio di venditori abusivi contro appena due dotati di licenza: è questo il bilancio del “blitz” effettuato ieri mattina della Polizia Municipale al mercato di viale Giostra. Sul posto, anche l’assessore con delega al Commercio ed ai Mercati Dafne Musolino che ha aperto un confronto con i venditori presenti.

L’operazione di “repressione dell’ambulantato abusivo”, condotta dal maggiore Marco Crisafulli della Polizia Municipale, è iniziata alle 5.00 del mattino nell’area del mercato ex Mandalari (adibita la domenica a mercato delle pulci) e nel viale ad esso antistante, e si è conclusa intorno alle 11.00, quando tutti i venditori abusivi presenti avevano abbandonato la propria postazione e sgomberato l’area da gazebo e merci.

Nel corso della mattinata, inoltre, l’assessore Musolino ha dialogato con i venditori abusivi, aprendo così il confronto, ma ribadendo la necessità per chi voglia partecipare al mercato di dotarsi di una regolare autorizzazione e di provvedere, una volta ottenuta la licenza, a mantenere pulite le aree occupate.

mercato di giostra sgomberato dai venditori abusivi, messinaA conclusione dell’operazione di repressione dell’illegalità attuata dalla Polizia Municipale, Dafne Musolino ha invitato i venditori abusivi a presentarsi giovedì 31 gennaio, di mattina, presso i locali del dipartimento Servizi alle Imprese per richiedere la licenza necessaria e avviare, così, l’iter burocratico per ottenerla.

«Abbiamo preso l’impegno – ha concluso l’Assessore con delega al Commercio ed ai Mercati – di ripristinare la legalità e così sarà: rispettare le regole significa avere mercati sicuri e merce controllata».

(582)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *