Nuovo Comandante Interregionale dei Carabinieri : il generale Pinotti sostituisce Zottin

PinottiNella caserma “A. Bonsignore”, sede del Comando Interregionale dei Carabinieri “Culqualber”, alla presenza del comandante generale dell’Arma, generale di Corpo d’Armata Leonardo Gallitelli, si è svolta la cerimonia di avvicendamento nell’incarico di Comandante Interregionale, tra il generale di Corpo d’Armata Ugo Zottin e il generale di Divisione Umberto Pinotti.

Il Comandante Generale al suo arrivo ha ricevuto gli onori dalla Guardia in grande uniforme, schierata all’ingresso principale. In seguito, i comandanti Zottin e Pinotti hanno reso gli onori ai Caduti deponendo una corona di alloro al monumento loro dedicato nel giardino del Comando Interregionale.

Alla cerimonia hanno preso parte i comandanti delle Legioni Sicilia e Calabria, dei reparti territoriali, addestrativi, mobili e speciali, operanti nell’ambito delle due Legioni, una delegazione della rappresentanza militare e dei commilitoni in congedo dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Il generale Ugo Zottin, nel cedere il comando, ha evidenziato la grande partecipazione offerta da tutti i militari dell’Interregionale che ha incitato a proseguire su questa strada anche per il futuro.

Il generale Umberto Pinotti ha invece rimarcato la sua soddisfazione per l’alto incarico conferitogli, impegnandosi a offrire un utile contributo per esaltare ancora di più l’azione dell’Arma in Sicilia e Calabria.

Il Comandante generale, nel ringraziare il generale Ugo Zottin per il suo operato, ha ricordato ai militari presenti che, nonostante gli eccellenti risultati conseguiti fino a questo momento,  è loro dovere continuare a stare vicino alla gente e dare, in ogni circostanza, risposte tempestive ed efficaci, in grado di contrastare la criminalità di ogni genere.

Il generale Leonardo Gallitelli ha infine rivolto al generale Umberto Pinotti l’augurio che nel nuovo incarico possa ottenere ulteriori soddisfazioni personali. A chiuder la cerimonia, lo scambio di auguri per le prossime festività natalizie.

Il generale Umberto Pinotti è nato a Porto Azzurro (Livorno);  laureato in giurisprudenza all’Università di Siena; specializzato “operatore subacqueo e palombaro”. Nel corso della carriera, gli sono stati attribuiti diversi riconoscimenti: decorato della Medaglia d’Argento al Valor Civile; Commendatore della Repubblica; Cavaliere e Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana; Medaglia Militare d’Oro al merito di lungo comando; Croce d’Oro per anzianità di servizio militare.

(123)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *