Parcheggio “Zaera Sud”. Definiti gli ultimi dettagli prima dell’apertura

zaerasudUn sopralluogo fissato martedì 14 al parcheggio d’interscambio “Zaera Sud” per definire gli ultimi dettagli dell’opera prima dell’apertura al pubblico, che avverrà in tempi brevissimi. È quanto concordato stamani a Palazzo Zanca a conclusione dell’incontro, cui hanno partecipato il Commissario straordinario, Luigi Croce; il commissario dell’Atm, Enrico Spicuzza, con il direttore generale Claudio Conte; l’ing. Mario Pizzino, dirigente del Dipartimento comunale Programmi Complessi; il Comandante del Corpo di Polizia Municipale, Calogero Ferlisi; funzionari e tecnici dell’Atm e del Dipartimento Mobilità Urbana. Nel corso della riunione sono stati affrontati termini e modi della gestione del parcheggio, assegnato all’Azienda Trasporti di Messina con delibera della Giunta municipale del maggio 2012. Concordata anche con la Polizia Municipale un’attività repressiva per evitare soste abusive nelle zone adiacenti il parcheggio. I lavori erano stati consegnati nell’ottobre del 2007 ed il progetto esecutivo fu invece approvato nell’ottobre 2006, nel corso di una conferenza dei servizi tenutasi negli uffici del Genio Civile, prevedendo la realizzazione dell’impianto, localizzato su un lato della villa Dante, sviluppato su due piani interrati con 216 posti auto; 108 per ogni piano, con una superficie di sosta di circa mq 2600 per piano e con stalli disposti a pettine. Il parcheggio “Zaera Sud” era stato previsto nel Programma Urbano dei Parcheggi (Pup), la cui rimodulazione era stata approvata con delibera di Consiglio Comunale n. 14/c del 3 maggio 2002 e con D.D.G. n. 568 del 18 ottobre 2002 dell’Assessorato Regionale Trasporti.

(73)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *