Open Day all’Università di Messina: oltre 500 studenti in visita per i corsi umanistici

unime filosofiaUniMe ha aperto le porte del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (Dicam) agli studenti dei licei di Messina e dintorni che hanno risposto numerosi all’invito all’Open Day: ben 500 alunni degli istituti superiori hanno approfittato dell’occasione per farsi un’idea su quello che potrebbe essere il loro percorso di studi futuro.

A partecipare all’iniziativa, organizzata dal Team Orientamento Dicam coordinato dalla prof.ssa Mariavita Cambria e in collaborazione con il Centro di Orientamento e Placement di Ateneo (COP), sono stati gli studenti dei licei di Messina e provincia, oltre che di Reggio Calabria e dintorni.

Nel corso dell’Open Day, svoltosi ieri, i ragazzi e le ragazze presenti hanno avuto la possibilità di ricevere informazioni a 360 gradi sull’offerta formativa del Dipartimento che raccoglie al suo interno i principali corsi di laurea triennale di tipo umanistico. Vale a dire: “Filosofia”, “Lettere”, “Lingue, letterature e tecniche della mediazione linguistica” e “Scienze dell’informazione, comunicazione pubblica e tecniche giornalistiche”.

Ma non solo. Gli studenti interessati hanno assistito a simulazioni di lezioni e laboratori, hanno avuto l’occasione di parlare, confrontarsi e chiedere informazioni a docenti, studenti, dottorandi e cultori della materia.

L’Università ha mostrato una certa soddisfazione per i risultati ottenuti nella giornata di ieri: «L’elevato numero di giovani di questa prima edizione dell’Open Day – si legge nella nota divulgata dall’Ateneo – dimostra l’interesse delle nuove generazioni per la formazione umanistica, una strada ancora attuale e niente affatto in contraddizione con il mondo ipertecnologico in cui i giovani vivono quotidianamente».

(126)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *