Nuovo Prg: nasce la commissione che nominerà i consulenti esterni

variante prgLe nomine dei consulenti esterni al Comune, tra i 27 che hanno presentato domanda, che redigeranno il nuovo Piano regolatore generale stanno per essere definite. Non si sa ancora chi e quanti saranno. Così ha deciso la determina del segretario-direttore generale di Palazzo Zanca, Antonio Le Donne, che ha nominato il tecnico e dirigente comunale, Antonio Amato, come presidente, e l’ingegnere Salvatore Maimone, quale segretario, nella commissione gara che conferirà le consulenze specialistiche per la redazione del nuovo Prg. Altri due componenti della commissione gara, uno esperto in materie giuridiche, saranno nominati dall’Urega. Le Donne, il 5 dicembre 2013, aveva provveduto alla nomina dell’ufficio del Prg dando atto che “Ove necessario si procederà al conferimento di incarichi di consulenza esterna”. Il 18 febbraio scorso la giunta Accorinti aveva emanato l'”Atto di indirizzo per l’affidamento di incarichi di consulenza e/o professionali a supporto della redazione del nuovo Prg”. Il 24 marzo, data di scadenza dell’avviso, erano state 27 le manifestazioni d’interesse di professionisti che vorrebbero lavorare a Palazzo Zanca sul nuovo Piano regolatore. Sono già state impegnate le somme dal Comune per pagare i consulenti. La scorsa settimana, invece, era stata presentata la variante di salvaguardia all’attuale Piano regolatore generale. @Acaffo 

(48)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *