Nuovo appello per indumenti e scarpe da portare alla Pascoli. L’assessore Mantineo si lamenta

Migranti scuola PascoliPrimo giorno all’interno della scuola Pascoli per i migranti trasferiti ieri pomeriggio dal porto. Dei 566 stranieri in molti di mattina avevano lasciato volontariamente l’istituto come ha informato l’assessore comunale ai Servizi Sociali Nino Mantineo che ha sottolineato ancora una volta discrasie nel buon coordinamento degli interventi tra gli enti. Mantineo si è lamentato della comunicazione sul numero degli ospiti che da 400 circa è salito solo all’arrivo a oltre 550 e dalla mancata presenza della Croce Rossa, di sera, al plesso che si trova di fronte la Questura dopo essere intervenuta al primo soccorso.

Lanciato l’ennesimo appello a tutti i cittadini per portare alla Pascoli scarpe e vestiti per uomo, taglie medio grandi, saponi e altro materiale per l’igiene. Questa mattina le operatrici dell’Unitalsi hanno atteso ore prima di poter fare ingresso nella scuola dopo il via libera della prefettura. 

(62)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *