Anno nuovo Tram nuovi. Da 8 a 12 grazie a un finanziamento da 11 milioni

tram2Messina avrà presto 12 tram attivi contemporaneamente, con corse che si susseguiranno ogni 6 minuti. Un bel passo in avanti per i trasporti pubblici messinesi, reso possibile grazie ad un finanziamento di ben 11 milioni di euro approvato dal Cipe, il Comitato interministeriale per la programmazione economica.

La cifra verrà utilizzata per ristrutturare gli 8 tram ad oggi in uso e rendere operative anche le altre 4 vetture al momento non utilizzate. Un traguardo importante che consentirà ai messinesi di usufruire di un servizio decisamente migliore.

Attualmente, infatti, bisogna aspettare ben 15 minuti tra una corsa e l’altra se si decide di spostarsi in centro città lasciando a casa l’auto. Parte del finanziamento sarà inoltre utilizzato per sistemare diversi tratti del manto stradale interessati dall’attraversamento del tram che, come tutti ormai sappiamo, nei giorni di pioggia si trasformano in piccoli laghi, paralizzando il servizio.

 

 

(897)

Categorie

Attualità

1 Commento

  • riccardo vattelapesca ha detto:

    Ben vengano, ma oltre ad acquistare altre vetture bisognerebbe mettere a posto la linea ferrata che è da schifo, scosson soprassalti curve che non rispettano i giusti angoli ecc.ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *