Natale a Messina: a Piazza Cairoli un presepe di 27 metri

Piazza Cairoli si conferma il cuore del Natale 2018 di Messina. Dopo la suggestiva ruota panoramica, il classico albero ricoperto da una cascata di luci e la casa di Babbo Natale, da oggi pomeriggio, passeggiando per la piazza, si può ammirare anche un presepe davvero speciale.

È lungo ben 27 metri, conta oltre 100 pezzi in movimento e sono stati necessari 6 giorni per allestirlo. Il suo ideatore è Sebastiano Madafferi, un giovane 32enne messinese che coltiva la passione per i presepi fin da quando era bambino. «Tengo molto a questo presepe – ci ha raccontato. Ho iniziato a costruirlo quando avevo appena 13 anni e, anno dopo anno, statuetta dopo statuetta, è diventato quello che vedete oggi».

I re Magi, la stella cometa, pastori, pescatori, panettieri e le immancabili pecorelle, ogni centimetro è curato nei minimi dettagli  ed è ricco di personaggi. Presenti anche diversi elementi siciliani come i fichi d’india e i cannoli. Se osservate bene, tra casette e ponti, troverete anche e una macchinetta del caffè. Si, avete letto bene, una macchietta del caffè. Sebastiano nella vita fa il barista ed ha voluto inserire questo dettaglio che ricorda il suo lavoro.

Un mix perfetto di tradizione e modernità, che conquista al primo sguardo.

Il presepe rimarrà a Piazza Cairoli per tutto il periodo delle feste di Natale, fino al 6 gennaio. È stato allestito, come il resto degli elementi che compongono il villaggio di Natale, nel lato monte della piazza. L’ingresso è gratuito e centimetro dopo centimetro, sarà possibile vivere la magia della nascita di Gesù.

(2208)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *