Messina. Nasce la rete dei licei artistici dell’Area Metropolitana dello Stretto

Museo di Messina

È nata la rete dei licei artistici dell’Area Metropolitana dello Stretto. Tramite l’accordo siglato oggi, Messina e Reggio Calabria pongono le basi per una futura collaborazione nella promozione di iniziative culturali e formative che coinvolgano entrambe le città.

«Il nostro intento – hanno sottolineato il sindaco Renato Accorinti e il vicesindaco Gaetano Cacciola – è favorire la continuità territoriale e la mobilità integrata nell’Area dello Stretto, valorizzando e incrementando l’offerta formativa delle scuole che costituiscono la rete. Vogliamo favorire l’ambito culturale attraverso la possibilità di frequentare più facilmente teatri, musei, eventi culturali, conferenze e convegni che si svolgeranno all’interno del territorio dell’Area dello Stretto, nonché attraverso la complementarietà tra i due maggiori Atenei e gli Istituti di Alta Formazione presenti sul territorio».

Un’iniziativa volta a fare rete e lavorare in sinergia per dare spazio al patrimonio culturale dello Stretto e a permetterne una maggiore fruizione da parte degli studenti degli istituti artistici.

L’accordo, in sostanza, si pone diversi obiettivi, tra cui: il rilancio dell’istruzione e della formazione artistica come strumenti di sviluppo sostenibile dei territori; la promozione di momenti di incontro e di scambio tra docenti e studenti attraverso corsi, concorsi, gare e manifestazioni di diverso genere; la costruzione di percorsi di alternanza scuola-lavoro e stage presso aziende nazionali e internazionali.

Il documento prevede, inoltre, la partecipazione e organizzazione di manifestazioni di interesse comune e a progetti Pon/Por/Fesr ed Erasmus e il coinvolgimento dei media locali per favorire la diffusione e la conoscenza delle iniziative intraprese, dando così visibilità agli istituti artistici.

firmaprotocollo_RC1Il protocollo è stato firmato ieri, 17 gennaio, al Comune di Reggio Calabria dal sindaco, Renato Accorinti; dall’assessore all’Istruzione e ai Rapporti con Scuole e Università, Anna Nucera, in rappresentanza del sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà; e dai dirigenti scolastici dei licei artistici dell’Area Metropolitana dello Stretto. Presenti, inoltre, gli assessori alla Mobilità e Trasporti, di Messina e di Reggio Calabria, ovvero il vicesindaco Gaetano Cacciola, e Giuseppe Marino.

L’accordo coinvolge i licei artistici di: Messina, Milazzo, Spadafora, Capo d’Orlando, Reggio Calabria, Palmi, Siderno, Locri e Cittanova.

(55)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *