Migranti: 346 sbarcati a Messina, tra loro un neonato e 4 feriti

migranti di dino sturialeQuasi 350 i migranti arrivati nel tardo pomeriggio al porto di
Messina a bordo della nave “Dattilo” della Guardia Costiera. Tra loro anche un neonato di circa 6-7 mesi che ha affrontato il viaggio in mare tra le braccia della mamma. Complessivamente a bordo della nave sono giunti 346 migranti quasi tutti provenienti dai paesi dell’Africa subsahariana; sono uomini, donne, ci sono alcune famiglie e anche dei ragazzi minorenni. Sono tutti stanchi e spossati per il lungo viaggio. Sono stati soccorsi nel corso di tre operazioni nel Canale di Sicilia, mentre bordo di barconi e gommoni cercavano di raggiungere le coste italiane. Tra i primi a sbarcare dalla nave sono stati quattro uomini che presentano delle ferite. Ad attenderli sul molo le ambulanze che li hanno trasportati in ospedale per accertamenti e per chiarire la natura delle ferite. I migranti saranno trasferiti nei due centri di accoglienza cittadini, all’Annunziata e all’ex caserma Gasparro di Bisconte, che stamattina sono stati svuotati dai migranti dello sbarco precedente, trasferiti in strutture di altre regioni italiane.

 

( foto di Dino Sturiale)

(139)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *