Messina: sospese le ferie alla Polizia Municipale. Anzi no

Foto di repertorio vigili urbaniOrmai ci stiamo facendo l’abitudine: l’Amministrazione annuncia un provvedimento ma nel giro di poche ore… dietrofront, abbiamo scherzato. È successo di nuovo nelle ultime quando è stata annunciata la sospensione delle ferie per la Polizia Municipale. Il provvedimento stabiliva il rientro in servizio di tutti i Vigili Urbani dal 9 al 20 agosto, per far fronte ai tanti appuntamenti dell’agosto a Messina che necessitano la presenza della Polizia Municipale.

Dopo un incontro durato 4 ore tra l’Assessore Dafne Musolino, il Dirigente della Polizia Municipale dott. Salvatore De Francesco e i Responsabili delle Sezioni della Polizia Municipale, sono state risolte le criticità e sono stati verificati i servizi che la Polizia Municipale dovrà garantire, oltre a quelli ordinari, nei giorni dal 9 all’11 agosto 2019.

«Il nutrito calendario di eventi e manifestazioni, unito al concomitante periodo di congedo ordinario – spiega Dafne Musolino – aveva creato qualche criticità che, se non fosse stata affrontata tempestivamente, avrebbe esposto il Comune al pericolo di non potere garantire la necessaria presenza di personale operativo nelle varie manifestazioni, a cominciare dalla Passeggiata dei Giganti prevista proprio per domani 9 agosto».

Questioni di sicurezza ed ordine pubblico, quindi, su cui non era possibile scendere a compromessi. «Per questo motivo è stato necessario adottare un provvedimento di sospensione delle ferie che però – annuncia l’assessore – alla fine del confronto tra le parti e delle soluzioni prospettate dalla Polizia Municipale, verrà revocato nelle prossime ore».

Durante l’incontro, infatti, i Responsabili delle Sezioni della Polizia Municipale hanno garantito la propria presenza e quella del proprio personale per consentire il sicuro svolgimento degli eventi previsti in calendario.

La domanda sorge allora spontanea: non sarebbe stato meglio organizzare un tavolo di confronto prima di pubblicare il provvedimento di sospensione delle ferie ai Vigili Urbani?

Ma nonostante questo nuovo dietrofront, non sono mancate le critiche al modus operandi dell’Amministrazione.

«Appare evidente come l’Amministrazione De Luca, in preda a un preoccupante e ingiustificato delirio di onnipotenza, stia perdendo del tutto il senso della misura – tuonano i Consiglieri Comunali del Movimento 5 Stelle – arrivando persino a mettere in discussione i diritti sacrosanti dei lavoratori, costretti a dover rientrare forzatamente dalle vacanze, già concordate, o a dover cambiare dall’oggi al domani i loro piani, con tutto ciò che ne consegue».

«Una disposizione illegittima che appare come un atto punitivo – continuano i pentastellati – che dimostra ancora una volta come il sindaco e la sua Amministrazione abbiano un visione personalistica della gestione della cosa pubblica, che non può essere stravolta a loro piacimento».

Resta invece ferma la disposta sospensione delle ferie nel periodo dal 12 al 16 agosto, come è ormai consuetudine nella Polizia Municipale di Messina.

 

(455)

Categorie

Attualità

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *