Messina. Pubblicate le graduatorie per lavorare nei Cantieri di Servizi

Foto del Comune di Messina - Piazza Unione Europea - Normanno.comBuone notizie per chi ha presentato domanda per poter lavorare nei Cantieri di Servizi. Sul sito del Comune di Messina, infatti, sono state pubblicate le graduatorie provvisorie relative all’anno 2018. Le graduatorie sono quattro: fascia di età 18 – 36 anni; fascia di età 37 – 50 anni; ultracinquantenni; portatori di handicap.

Negli elenchi, però, non vengono riportati nomi e cognomi dei selezionati. Sono state inserite, infatti, soltanto le iniziali del cognome e del nome del richiedente ed il numero di protocollo di presentazione della domanda. Sarà proprio attraverso questo codice che ognuno potrà individuare la propria posizione nella graduatoria.

Le graduatorie complete dei dati, invece, possono essere consultate presso il front office del Dipartimento Politiche Sociali, al piano terra di Palazzo Satellite, Piazza della Repubblica n.40, aperto da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e nei pomeriggi di martedì e giovedì, dalle 15 alle 16,30, esclusi sabato e festivi.

Eventuali domande motivate di riesame delle graduatorie possono essere presentate entro mercoledì 10 ottobre, tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.messina.it; o con lettera raccomandata, entro il termine di scadenza di cui sopra (non farà fede la data del timbro postale) al: Comune di Messina, Dipartimento Politiche Sociali, Piazza della Repubblica n. 40 – 98122 Messina; o consegnate a mano direttamente ed esclusivamente all’ufficio front office del Dipartimento Politiche Sociali. Nell’oggetto della PEC o sulla busta della lettera (in questo ultimo caso deve essere indicato anche il mittente ed il destinatario) deve essere riportata la dicitura “cantieri di servizi – istanza di revisione graduatoria categoria (specificare categoria di soggetti)”.

I Cantieri di Servizi sono un progetto finanziato dalla Regione per consentire a disoccupati o inoccupati di poter lavorare con un contratto di tre mesi per l’integrazione o l’ampliamento dei servizi comunali, sia con riferimento agli ordinari compiti di istituto che per far fronte a situazioni straordinarie.

Le graduatorie provvisorie per lavorare nei Cantieri di Servizi sono consultabili qui.

(1626)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *