Messina. Un malore dopo il comizio: De luca annulla gli appuntamenti di oggi

comizio di cateno de luca sindaco di messinaIl sindaco di Messina Cateno De Luca ha bisogno di una “revisionata”. Lo ha comunicato lui stesso questa mattina. Dopo le quattro ore ininterrotte del comizio di ieri, il primo cittadino ha accusato un malore e, di conseguenza, ha annullato gli impegni della giornata di oggi.

A comunicarlo ai suoi follower su Facebook è stato lo stesso primo cittadino con un post in cui ha spiegato di doversi assentare da Palazzo Zanca per qualche ora per motivi di salute. Sul finire del lungo e movimentato comizio di ieri sera, tenutosi in una piazza Municipio gremita di gente, infatti, il sindaco De Luca ha mostrato qualche segno di malessere.

È stata immediata la reazione dei presenti: i membri della sua “squadra” e gli agenti della Polizia Municipale l’hanno tempestivamente soccorso e accompagnato alla macchina. Domani, comunque, lo ha annunciato lui stesso, dovrebbe essere di ritorno, pronto a ripartire e ad esporre le proprie riflessioni e i propri commenti sulle “dinamiche e sui retroscena della manifestazione”.

Tra gli impegni previsti per la giornata di oggi c’era il tanto atteso incontro con i sindacati e le parti sociali, oltre alla partecipazione alla commemorazione dell’alluvione di Giampilieri. Il primo appuntamento è stato rimandato a data da destinarsi, mentre per il secondo verrà sostituito dal vicesindaco Salvatore Mondello.

«Sappiate che qualunque cosa succederà – ha proseguito De Luca nel post pubblicato su Facebook questa mattina, facendo probabilmente riferimento alle sue possibili dimissioni – io mi sento già soddisfatto del fervore che siamo riusciti a far scoppiare in una città che sembrava ormai rassegnata».

«Esorto intanto la mia squadra – ha concluso – assessori e componenti dei Consigli di Amministrazione (CdA) delle partecipate, ad andare avanti senza se e senza ma».

(1851)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *