Messina. Inaugurata la nuova sede del Movimento 5 Stelle

Inaugurata ieri la nuova sede del MoVimento 5 Stelle di Messina e del Meet-Up Grilli dello Stretto A tagliare il nastro dei locali di via Lenzi 17 sono stati i PortaVoce nazionali Francesco D’Uva, Grazia D’Angelo e Antonella Papiro, i deputati regionali Valentina Zafarana e Antonio De Luca, i consiglieri comunali e di quartiere della città.

«Questa sede sarà un punto di riferimento per attivisti e cittadini, uno spazio in cui tutti potranno avvicinarsi al MoVimento, portare le proprie istanze e confrontarsi con noi su quanto abbiamo fatto da quando siamo al Governo ma, soprattutto, su quanto faremo», hanno dichiarato i PortaVoce.

L’inaugurazione è stata l’occasione per fare il punto su quanto realizzato dalla nascita ufficiale del Meet-Up Grilli dello Stretto, fondato il 25 aprile del 2006 in uno scantinato di via Verdi, e dal M5S da quando siede tra i banchi della maggioranza.

«Abbiamo fatto una campagna elettorale nazionale in cui promettevamo Reddito di Cittadinanza, tagli alla politica, aiuti alle piccole medie imprese: abbiamo mantenuto tutto» hanno ricordato i pentastellati.

Dalla battaglia vinta per l’Autorità Portuale a quella in corso per la Corte d’Appello di Messina, i PortaVoce hanno sottolineato il continuo impegno del MoVimento 5 Stelle per la città, la provincia, la Sicilia e il Sud Italia.

«Col monitoraggio per Quota 34 abbiamo garantito che non meno del 34% degli investimenti pubblici venga effettivamente realizzato nel Sud Italia; con Resto al Sud abbiamo ampliato la platea dei beneficiari; con ProteggItalia abbiamo stanziato in Sicilia più di 221 milioni di euro per contrastare il dissesto idrogeologico e aprire nuovi cantieri per la messa in sicurezza; con le misure antidissesto per i Comuni abbiamo elargito fondi per 14 milioni di euro. Stasera siamo qui per inaugurare questa sede ma anche per dirvi grazie per la fiducia che ci avete dato e che continuate a darci», hanno concluso i PortaVoce.

(887)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *