Messina. Donato un pianoforte al reparto di Oncologia dell’ospedale Papardo

pianoforte regalato all'ospedale papardo

Messina. La musica entra nel reparto di Oncologia dell’Ospedale Papardo, ad un pianoforte donato dall’Associazione Siciliana per il Sostegno Oncologico (ASSO).

Durante la cerimonia di inaugurazione, avvenuta lo scorso 20 ottobre, il direttore dell’Unità operativa complessa di Oncologia medica Vincenzo Adamo, ha espresso con parole toccanti su come la musica può influire sullo stato emotivo delle persone.

«Umanizzare – racconta il direttore – significa trasformare il tempo di attesa in incontro, il silenzio in armonia, una giornata come tante in un momento di serenità e condivisione da ricordare. Nel fluire della musica, le paure, i dubbi e l’inquietudine lasciano spazio a tante emozioni, che danno colore e uniscono insieme pazienti, familiari e operatori sanitari in un unico abbraccio di speranza».

All’inaugurazione del pianoforte era presente anche il commissario straordinario dell’Azienda Papardo, Paolo La Paglia, che da sempre sostiene l’impegno umano oltre che professionale dell’Unità di Oncologia, diventato ormai un punto di riferimento per tanti pazienti provenienti dalla Sicilia e dal Sud Italia. Anche padre Francesco Gullo, cappellano dell’ospedale e direttore dell’ufficio diocesano di pastorale familiare ha partecipato, guidando un momento di preghiera prima d’impartire la benedizione.

ASSO è una onlus che si propone di perseguire esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel settore oncologico, di promuovere e salvaguardare il diritto alla salute, di valorizzare i bisogni e le attitudini dei malati. La promozione dell’assistenza e il sostegno psicologico dei pazienti oncologici è un punto fondamentale del lavoro dell’associazione che, con questo gesto, mostra come anche le piccole cose possono fare una grande differenza.

(foto tratta da Insanitas.it)

(144)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *