Messina. Lo Chef Pasquale Caliri inventa il tiramisù portatile

foto del box “Tirami più su” , il tiramisù portatile ideato dallo chef messinese pasquale caliriBuone notizie per gli amanti dei dolci e i viaggiatori, lo chef messinese Pasquale Caliri ha ideato il tiramisù portatile e lo ha presentato al pubblico di “Cibo Nostrum”, la manifestazione enogastronomica che si è svolta dal 20 al 22 maggio 2018 a Taormina.

Durante l’evento lo chef della del ristorante Marina Yachting Club di Messina, già creatore dell’arancino anti-vecchiaia, ha illustrato al pubblico presente la sua nuova idea: il “Tirami più su”. In sostanza, si tratta di un box contenente un tubetto di crema di caffè e una scatoletta sigillata con all’interno mini savoiardi e un cucchiaino in puro cioccolato. Per quel che riguarda le modalità di consumo, il consiglio di Pasquale Caliri è quello di versare la crema di caffè in un contenitore di piccole dimensioni e poi usare il cucchiaino di cioccolato per amalgamare il tutto.

Lo chef Caliri ha commentato la sua invenzione sottolineando come la componente ludica sia un elemento fondamentale in pasticceria, e come il suo “Tirami più su” riesca a combinarla in una semplice scatola con “delizia e praticità”. Il box, ha aggiunto, sarà presto disponibile sul mercato e acquistabile in molte pasticcerie d’Italia.

(Foto dalla pagina Facebook dello chef Pasquale Caliri)

(231)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *