Messina. Carenza di personale al Comune. Niente ferie per il dipartimento Ambiente e Sanità

Foto frontale del Municipio di MessinaNiente ferie questo Natale per i dipendenti del Dipartimento Ambiente e Sanità del Comune di Messina. La causa? Gli uffici soffrono di costante carenza di personale e, di conseguenza, “inderogabili esigenze di servizio” richiedono la presenza di tutti i lavoratori interni al dipartimento. Per questi motivi, i dipendenti non hanno potuto e non potranno usufruire delle ferie residue non godute relative all’annualità 2018.

A segnalarlo è una determina pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Messina, recante la data del 3 dicembre 2018 e la firma del Dirigente, il dottor Romolo Dell’Acqua. In sostanza, si legge nella determina, il personale, che non ha usufruito di tutti i giorni di ferie a propria disposizione per il 2018, non potrà farlo fino all’ormai vicino 2019. Potrà, invece – e anzi dovrà –, utilizzarli entro il 30 giugno 2019.

Si legge infatti nella determina che “il personale in forza presso il Dipartimento Ambiente e Sanità non ha potuto fruire, entro il 31 dicembre 2018, di tutte le ferie relative all’anno 2018, per inderogabili esigenze di servizio, al fine di garantire la presenza negli uffici in costante carenza di personale”.

Pertanto – sempre a causa della carenza di personale e di esigenze di servizio – sancisce il documento: “È necessario rinviare la fruizione delle ferie residue relative all’anno 2018 al 30 giugno 2019, con obbligo di utilizzo entro tale data, come da tabella allegata al presente provvedimento”.

“Il presente provvedimento – si legge, infine – non comporta impegno di spesa né effetti diretti e/o indiretti sul Bilancio pertanto non necessita di parere contabile”.

(222)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *