Messina. ATM: ecco come cambiano le corse di tram e autobus da giovedì

Foto dei bus atmMessina. A partire dal prossimo giovedì 16 agosto e per tutto il periodo estivo, i servizi offerti da ATM saranno ridotti: alcune linee verranno accorpate e diminuirà il numero di corse sia per quel che riguarda gli autobus che il tram.

Tale riduzione era stata già annunciata nei giorni scorsi dal nuovo Consiglio di Amministrazione e motivata dalla necessità di ridurre le spese a causa delle traballanti condizioni finanziarie in cui, stando a quanto riportato nei giorni scorsi, verserebbe l’Azienda.

Esercizio Bus

Il servizio sarà garantito con transito ridotto per le seguenti linee:

  • 2 – Giampilieri Superiore;
  • 5 – Pezzolo;
  • 8 – Mili S. Pietro;
  • 9 – Larderia;
  • 10 – Zafferia;
  • 13 – S. Lucia;
  • 33 – Bordonaro;
  • 35 – Cumia;
  • 39 – Messina 2;
  • 79 – Istituto Marino;
  • 41 – Catarratti/NMM;
  • 43 – Pietro Castelli;
  • 50 – Ritito;
  • 51 – Casa Nostra;
  • 60 – Città Nuova;
  • 77 – Marotta;
  • 73 – Masse;
  • 80 – Acqualadroni.

Il servizio sarà garantito accorpando le seguenti Linee:

  • 4/7 – Briga Superiore-Galati S. Lucia;
  • 14/15 – CEP-UNRRA;
  • 41/NMM-Catarratti-Navetta Marina Militare;
  • 45/49 – S. Licandro-Conca D’Oro;
  • 73/74 – Masse DX-Masse SX;
  • 76/78 – Panoramica-Sperone.

Linee integrate da altre aventi percorsi similari (nei cui tragitti transitano altri Bus):

  • 42B – Montepiselli (coperta dalla Linea 43);
  • 48 – Ignatianum (coperta dalle Linee 50 e 60)

Verrà comunque garantito il servizio Torri Morandi.

Servizio Tram

  • Il servizio domenicale verrà garantito da 3 tram anziché 5, che passeranno ogni 30 minuti.

Maggiori informazioni possono essere reperite tramite il sito dell’Azienda Trasporti di Messina oppure scaricando e consultando l’app “MyATM”.

(2286)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *