Lotta contro i venditori abusivi di Piazza Duomo. Presidio permanente della Polizia Municipale

Continua a Messina la lotta contro i venditori abusi. Nonostante i diversi blitz che hanno portato al sequestro di merce e tavolini e piantali le bancarelle a Piazza Duomo continuano a spuntare come funghi. Dato che i normali controlli della Polizia Municipale non risultano essere sufficienti, il sindaco Cateno De Luca ha annunciato questa mattina la creazione di un presidio permanente a Piazza Duomo, finalizzato proprio alla lotta contro i venditori abusivi.

Si passa alle maniere forti, quindi, dato che tutti gli avvisi fatti negli ultimi mesi e gli inviti a regolarizzare le proprie posizioni per alcuni sono stati un buco nell’acqua. Quando non c’è la volontà di intraprendere il percorso di legalizzazione l’unica soluzione rimane sanzionare. Il messaggio dell’Ammnistazione De Luca sull’argomento è chiaro e sempre lo stesso: ci sono delle regole e le regole vanno rispettate. 

Troppe volte Piazza Duomo, cuore di Messina, è stata letteralmente sfregiata dai venditori abusivi, che senza alcun tipo di pudore questa estate hanno addirittura posizionato la loro merce sulla Vara, mostrando la totale assenza di senso civico e di rispetto verso uno dei simboli religiosi di Messina. Immagini come queste non devono più apparire davanti agli occhi dei messinesi.

(174)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *