L’Osservatorio “Lucia Natoli” organizza tavola Rotonda con tema “Il cibo al centro”

il cibo al centroL’Osservatorio per i diritti dei minori celebra la “Giornata del Dialogo e dell’Ascolto”. Un appuntamento nato nel 2007 con la presentazione dell’Osservatorio “Lucia Natoli” e che, per il decimo anno consecutivo, ripropone la necessità di un incontro con i giovani per ascoltare e dialogare. Una giornata che intercetti i bisogni di conoscenza e accolga le aspettative di formazione e informazione.

L’Istituto Tecnico Agrario e biotecnologico “Pietro Cuppari” di S.Placido Calonerò, venerdì 22 aprile dalle 10, ospiterà la Tavola Rotonda che avrà per tema “Il cibo al centro”.

Interverranno:
Simona D’Angelo – coordinatrice dell’Osservatorio;
prof. Leopoldo Moleti dirigente scolastico – Istituto “P.Cuppari”
dott. Emanuele Triolo – agronomo –
dott. Giuseppe Naso – Medicina Generale –
dott.ssa Domenica Virzì – Alimentazione Biologica

I temi della discussione, preceduta da un questionario somministrato agli studenti, riguarderanno la produzione del cibo che genera squilibri ambientali, sociali ed economici.

Il cibo è “diventato meno buono, meno umano, meno naturale”. Un’agricoltura pulita e sostenibile dovrà essere l’obiettivo immediato da perseguire.
Oggi il costo del cibo è costituito dall’80% di energia consumata. Ciò significa che la moderna agricoltura rappresenta la trasformazione di enormi quantità di petrolio in alimenti.

Tutto ciò mentre la popolazione mondiale nel 2030 raggiungerà la bella cifra di 9 miliardi di esseri umani.
La tutela della sicurezza alimentare e delle produzioni tipiche di qualità devono e possono rappresentare la risposta necessaria e condivisa.
Durante la giornata la Meter & Miles, con i ragazzi del Laboratorio GAIA, realizzerà e presenterà una composizione di “orto biologico”
progettato dalla tutor Flavia Gugliandolo.

(44)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *