Lo “scempio” di Torre Faro: la VI circoscrizione chiede spiegazioni e l’Amam rassicura

torre faro bitumazioneSul ‘devastante’ ripristino della pavimentazione di via Torre nel villaggio Torre Faro, Giuseppe Sanò, consigliere della VI Circoscrizione, in seguito a numerose segnalazioni, scrive al direttore generale dell’AMAM, Luigi La Rosa, e per conoscenza al presidente della VI Circoscrizione, Orazio Laganà. Qusto il testo della sua nota:

“Numerosi cittadini hanno, giustamente, manifestato il proprio sbigottimento alla vista dell’asfalto in una delle vie principali del Villaggio di Torre Faro, la via Torre.
La maggior parte dei consiglieri, compreso me, non sono stati informati sulle motivazioni che hanno portato alla scelta dell’uso di asfalto in luogo della precedente pavimentazione per ricoprire gli scavi effettuati in occasione dei lavori sulla condotta fognaria, pertanto gli stessi consiglieri non sono riusciti a rassicurare i cittadini né a fornire spiegazioni chiare ed univoche”.

Sanò chiede: “che venga data comunicazione scritta e dettagliata al consiglio della VI Circoscrizione sul corretto ripristino della pavimentazione originaria, così da poter informare correttamente la cittadinanza”.

E la stessa Amam, con una nota ha assicurato che i lavori di ricollocazione della pavimentazione originaria verranno eseguiti in seguito all’assestamento nel terreno interessato dai lavori di scavo.

(448)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *