Lavori alla condotta Alcantara, niente acqua in 13 comuni della provincia

rubinetto con acqua nuovoDalle 7 fino alla mezzanotte di mercoledì verrà sospesa l’erogazione idrica in 13 comuni della provincia. Siciliacque, infatti, dovrà effettuare dei lavori di manutenzione della condotta Alcantara, resteranno dunque a secco i rubinetti di Alì Terme, Casalvecchio Siculo, Forza d’Agrò, Furci Siculo (zona Pineta), Gallodoro, Itala, Letojanni (contrade Poggio Mastro Pietro, Andreana, Silemi e Gallinella), Nizza di Sicilia(Cooperative Eos2000, salita Tiro a volo e utenze agricole), Roccalumera (via Collegio, c.da Carrubara e cimitero comunale, frazione Sciglio lato sud, vie Acquitta, De Luca e Carmine), S. Alessio Siculo, S. Teresa di Riva (quartieri Scorsonello, Cantidati e Panoramica), Savoca e Scaletta Zanclea (Scaletta superiore e Guidomandri superiore).

Secondo quanto comunicato dall’azienda che gestisce la rete idrica dei centri jonici “è previsto il rifacimento dei manufatti di scarico in corrispondenza del torrente Landro a Nizza di Sicilia e dell’attraversamento del torrente Falco ad Alì Terme». Per ottimizzare il tutto «saranno eseguiti anche gli interventi di collegamento del bypass del secondo pozzetto interruttore in contrada Arancio a Taormina”.

A Savoca per tutta durata dell’intervento le scuole rimarranno chiuse, così come disposto dal sindaco Nino Bartolotta. A S.Teresa di Riva, invece, aule vuote nella giornata di mercoledì, ma solo all’istituto Candidati, unico ad essere servito da Siciliacque.

(205)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *