La Onlus “Franza-Matacena” scende in campo contro la disoccupazione

onlus_pagePicE’ entrata nel vivo l’attività della Onlus “Giuseppe Franza-Elio Matacena”.  Diversi i progetti al vaglio del comitato tecnico-scientifico che dovrà assegnare i fondi stanziati per l’annualità 2016-2017 e che ammontano a 500 mila euro, per sostenere le iniziative rivolte ai bisogni primari di chi vive nei territori nei quali operano le aziende del Gruppo, a partire dall’area dello Stretto di Messina dove Caronte&Tourist affonda le proprie radici da cinquant’anni.

In questa prospettiva il consiglio di amministrazione della Onlus ha scelto come area di intervento principale per il 2016/2017 un tema legato ad una delle emergenze più rilevanti del nostro tempo: l’occupazione.

“Nella nostra comunità –  ha dichiarato di recente il presidente del Cda prof. Francesco Vermiglio – la disoccupazione, soprattutto giovanile, ha superato il livello di guardia e rappresenta una grave e rilevante emergenza. La mancanza di lavoro priva molte famiglie dei mezzi necessari per la soddisfazione di bisogni primari, crea sfiducia, alimenta l’immobilismo, offende la dignità della persona”.

L’avviso pubblico è rivolto a tutti coloro, in particolare operanti in campo sociale, in grado di individuare iniziative capaci di favorire l’occupazione di persone in atto non occupate, e di costruire progetti che, superata la fase di avviamento, siano in grado di reggersi autonomamente.

Le modalità di partecipazione alla selezione dei progetti che possono essere presentati entro il 31 marzo  2017 sono consultabili sul sito www.onlusfranzamatacena.org.

(366)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *