Oteri denuncia: «Erba alta e rifiuti. Urge intervento di pulizia in via del Santo»

degradoIIIInterventi urgenti per porre un freno al degrado che interessa la III Circoscrizione. A denunciare l’abbandono e l’incuria che insistono sul territorio è il Consigliere circoscrizionale Cosimo Oteri che scrive: «Sono ormai talmente visibili sul territorio, che si potrebbe fare una rubrica giornaliera. In questo caso si tratta del tratto di via del Santo in prossimità del cimitero monumentale, lo stato di abbandono è evidente, troviamo erba alta lungo la strada e spazzatura ovunque. Quella che oggi è una vera e propria discarica, con suppellettili vari e rifiuti abbandonati, con una bonifica e una successiva manutenzione potrebbe diventare una vera e propria piazzetta. Sicuramente questo degrado è anche colpa dei cittadini, però troppe zone sono veramente scoperte, parliamo di rifiuti raccolti, per settimane in uno spiazzale e nessuno se ne accorge».

Il Consigliere, nell’evidenziare la criticità della situazione ricorda anche che: «la zona da ripulire si trova a pochi metri dall’entrata al cimitero e dalle abitazioni, non è un bel vedere per chi durante le giornate, fa visita ai propri parenti e amici defunti. In questo momento di difficoltà, che si rispetti lo slogan di “cambiare Messina dal basso”, si bonifichino le varie zone e si faccia una campagna di sensibilizzazione al fine di “insegnare” al cittadino messinese che la pulizia del proprio territorio è la pulizia della propria casa».

Nella nota indirizzata al Sindaco Renato Accorinti, all’Assessore all’Ambiente e ai rifiuti, a MessinAmbiente e al Presidente della III Circoscrizione, Oteri chiede di mettere in atto un intervento immediato di pulizia, per dare il giusto decoro al territorio e consentire a chi  abita o anche solo frequenta la zona possa godere di un ambiente pulito.

(66)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *