La città è senza acqua. Lo sfogo di alcuni cittadini

acqua carenzaA scrivere sono gli abitanti di via Monza, via Cremona, quartiereLombardo, ma il loro appello coinvolge tutti i cittadini delle altre zone che si ritrovano, ancora oggi, a combattere la carenza d’acqua che continua ad affliggerli. «Nonostante le denunce e i proclami ˗ scrivono in una lettera ˗, il problema della mancanza d’acqua sembra non interessare più nessuno!». Invece ˗ sottolineano questi cittadini ˗ è ancora irrisolto e continua a creare non pochi disagi.

«Sicuri di rappresentare la voce di tutti gli abitanti ˗ proseguono ˗, denunciamo che ad oggi la situazione nella distribuzione dell’acqua non è migliorata. Con il passare del tempo l’orario di erogazione si è addirittura ridotto! Al mattino l’acqua arriva nelle case a bassa pressione e solo dopo le 9.00 aumenta il flusso. Già dalle 13.00 i rubinetti rimangono a secco».

«Più tragica ˗ sottolineano ˗ è la situazione durante il sabato e la domenica, giorni in cui  la durata dell’erogazione è più breve, meno di 4 ore. Possiamo solo dire che è veramente vergognoso che nel 2014 siamo ridotti così! Non c’è siccità o altra ragione che tengano, bisognava agire in tempo per evitare simili disagi. Chi è preposto sia politicamente ma anche tecnicamente agisca e non si perda altro tempo! La pazienza può anche finire». 

(81)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *