Integrazione sui campi da calcio: online il crowdfunding per i Rainbow Lions

foto di un pallone da calcio posato su un campoMessina. Una campagna di crowdfunding e 12 giorni di tempo per sostenere la squadra di calcio Rainbow Lions, formata da ragazzi messinesi e dai minori ospiti di Casa Ahmed.

La campagna si chiama “Rainbow Lions, con noi in campo!” ed è finalizzata all’acquisto di scarpe da calcio, palloni, divise, e di tutto il materiale necessario per l’attività sportiva. Le risorse raccolte serviranno, inoltre, ad affittare le strutture e a partecipare ai tornei locali.

La squadra dei Rainbow Lions è nata quest’estate dalla collaborazione tra Casa Ahmed, il centro di accoglienza per minori non accompagnati, e la cooperativa sociale Onlus Trapper. Il raggiungimento della cifra di 2.000 euro, attraverso questa raccolta fondi, permetterà ai ragazzi di continuare a giocare, portando avanti un progetto di integrazione sociale che ha già regalato loro la possibilità di apprendere e crescere in un ambiente sano e stimolante.

Chiunque partecipi con una donazione diventerà supporter dei Rainbow Lions e riceverà in cambio la maglia del team e altri gadget. Aziende e big donors avranno la possibilità di diventare sponsor della squadra per le partite che verranno disputate all’interno dei tornei.

Come donare?

Lo strumento scelto per la campagna di crowdfunding è Eppela, una piattaforma online che permette di far conoscere il proprio progetto a un vasto bacino d’utenza, anche al di fuori del contesto locale e regionale, e di ottenere finanziamenti attraverso donazioni libere.

scheda del progetto rainbow lions su eppela

Donare è molto semplice. Una volta visualizzata la scheda del progetto “Rainbow Lions – Con noi in campo”, al cui interno è disponibile anche un video illustrativo dell’iniziativa, si potrà cliccare sul pulsante “contribuisci”. Se non si è ancora registrati sul sito, a questo punto, comparirà una richiesta di iscrizione che può essere effettuata anche tramite il proprio account Facebook.

Supportare il progetto attraverso una donazione significa anche dargli visibilità sul sito, permettendogli di scalare la classifica di Eppela e consentendo così a più persone di conoscere l’iniziativa.

Tramite i Rainbow Lions lo sport si rivela ancora una volta strumento privilegiato di inclusione e integrazione.

(82)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *