Inquinamento, in 3mila nella Valle del Mela per tutelare la salute

 

manifestazione raffineria ottobre 2014In tremila circa hanno manifestato ieri pomeriggio dalla piazza della Chiesa di Archi contro l’inquinamento ambientale nella Valle del Mela. 

L’iniziativa è stata delle Parrocchie e delle Associazioni Ambientaliste del comprensorio milazzese per il corteo dal titolo: “MANIFESTAZIONE PER LA DIFESA DELLA VITA, DEL CREATO, DELL’AMBIENTE E DEL NOSTRO FUTURO”.

Famiglie, sacerdoti, ambientalisti hanno sfilato per avere il diritto a una qualità della vita decorosa anche dopo i fatti di fine settembre con l’incendio alla raffineria di Milazzo. 

Gli obiettivi delle proteste sono di:

“Sensibilizzare la popolazione circa le Lotte che da anni si portano avanti
Denunciare pubblicamente cosa sta veramente accadendo
La realizzazione di un piano di evacuazione della cittadinanza reale ed efficiente in sinergia tra protezione civile ed Enti Locali 
Maggiore controllo sullo stato effettivo dell inquinamento non solo dell aria ma anche delle produzioni alimentari circostanti, chiediamo interventi efficaci di messa in sicurezza del territorio 
Vogliamo un impegno da parte della Raffineria serio o siamo per la Chiusura di questa mega Sola inquinante ,che gli enti locali e quelli regionali trovino alternative valide a questa “Sola inquinante” con progetti validi di riqualifica della zona, ad esempio un aeroporto turistico o conversione in industrie più sicure e più produttive”. 

(50)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *